HOME  |  NEWS  |  I MIEI APPUNTAMENTI  |  FOTO  |  VIDEO  |  LA MIA PROPOSTA  |  IO STO CON MARONI 
 
« Indietro | Ora ti trovi qui: VIDEO > Video > Dettaglio video

Enzo Jannacci: un artista che ha fatto grande la Lombardia

News | 3 giugno 2013 | News
Musica ed emozioni questa sera a Palazzo Lombardia in ricordo del cantautore milanese
(Fonte: Ln - Milano, 03 giu) Musica ed emozioni questa sera a Palazzo Lombardia. Il 39° piano della sede del Governo lombardo si è trasformato in auditorium per un concerto che Regione Lombardia ha voluto dedicare alla memoria di Enzo Jannacci, nel giorno che sarebbe stato quello del suo 78° compleanno. "L'incontro di oggi sarà il primo di una lunga serie che dedicheremo alle personalità che hanno fatto grande la Lombardia" ha assicurato il governatore, che si è anche cimentato al piano, suonando un brano blues insieme a Paolo Jannacci.

VICINI A DOVE SI TROVA ENZO ORA - Parlando del grande artista milanese, scomparso lo scorso 29 marzo, il presidente della Regione ha spiegato la scelta dell'ultimo piano di Palazzo Lombardia come teatro dell'evento: "Suoniamo qui al 39 piano, per essere più vicini a dove si trova Enzo adesso". Poi rivelando quale fosse il suo brano preferito fra i tanti dell'ampia discografia del cantautore, 'El purtava i scarp de tennis', ha osservato: "E' un brano profondo, perché ci ricorda quanto sia importante stare con i piedi per terra. Quanto si debba stare attenti a non lasciarsi affascinare dalle sirene del potere, ma rimanere sempre in mezzo alla gente, per lavorare e cercare di risolvere i problemi concreti".  

MODO MIGLIORE PER RICORDARE - L'evento di questa sera, ha spiegato l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie, "prosegue il percorso avviato lo scorso 3 maggio, quando abbiamo dedicato a Enzo Jannacci il Belvedere di Palazzo Pirelli". "Quanto di bello si può dire su di lui - ha aggiunto - può essere sintetizzato meglio di mille parole, attraverso le note della sua musica".

MUSICA PROTAGONISTA - E la musica è stata protagonista assoluta della serata. Con Paolo Jannacci, che, prima di sedersi al piano, ha salutato alcuni degli amici e dei colleghi che hanno accompagnato il padre nel suo percorso artistico, come Paolo Tomelleri e Sergio Farina. Proprio  Tomelleri, definito da paolo "un secondo padre", ha aperto la serata con un assolo di clarinetto, al quale poi si è aggiunta la magica chitarra di Farina. La performance è poi proseguita con una versione strumentale di 'El purtava i scarp de tennis' e dall'esecuzione di un brano di Luigi Tenco molto amato da Enzo, 'Com'è difficile', cantata da Paolo. E poi ancora da molti brani del repertorio dell'autore di 'Vengo anch'io'.

L'AFFETTO DEGLI AMICI - A margine dell'evento, molte le testimonianze di affetto delle personalità presenti. Fra questi, Paolo Rossi, che l'ha definito: "Uno dei miei maestri". "Ne ho avuti tanti - ha sottolineato - ma solo Enzo mi ha insegnato a trovare le idee per strada". Commosso il grande jazzista Franco Cerri: "Enzo era nato per fare il musicista, insieme ne abbiamo fatte di tutti i colori. E soprattutto ci siamo fatti tante bellissime risate".

GLI OSPITI - All'evento, organizzato dall'Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, hanno preso parte molti volti noti del mondo del giornalismo, dello spettacolo, della televisione, della musica, fra i quali: Massimo Boldi, Renato Pozzetto, Teo Teocoli, Paolo Rossi, Franco Cerri.


Jannacci
Jannacci
Jannacci
Prossimi appuntamenti

Non sono definiti al momento appuntamenti
Canali social Maroni Presidente - Facebook | Twitter | YouTube Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube - Lombardia in Testa - Maroni Presidente
© 2012 LombardiaInTesta.com - Maroni Presidente | Note legali e privacy | Web development by LM
Segui Roberto Maroni sui canali social di Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canali Facebook e Twitter Lombardia In Testa Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube Lombardia in Testa - Maroni Presidente