HOME  |  NEWS  |  I MIEI APPUNTAMENTI  |  FOTO  |  VIDEO  |  LA MIA PROPOSTA  |  IO STO CON MARONI 
 
« Indietro | Ora ti trovi qui: VIDEO > Video > Dettaglio video

Maroni agli industriali: riprendiamoci la nostra dignità

News - Convegno | 27 maggio 2013 | News
Trattenere almeno il 75% delle tasse pagate qui è l'unica strada per liberare le energie del Nord

(Fonte: Ln - Varese, 27 mag) "Se potessimo tenerci almeno il 75 per cento delle tasse pagate qui, i problemi ascoltati oggi si risolverebbero subito". Così il presidente della Regione Lombardia all'Assemblea generale 2013 dell'Unione degli industriali della provincia di Varese. "Questa è l'unica strada", ha sottolineato, ricordando di aver sollecitato Palazzo Chigi ad aprire un confronto in tal senso. "Se il Governo ci ascolta, bene, altrimenti andiamo avanti lo stesso", ha ribadito il governatore, dicendosi comunque "fiducioso per l'apertura di questo tavolo di lavoro con il Governo". "Le Regioni - ha evidenziato - sono determinate ed, eventualmente, anche pronte a dare battaglia".

CONSIDERARE LE SPECIFICITÀ TERRITORIALI - A chi gli chiedeva un commento sulla situazione economica italiana, che nonostante la crisi, secondo alcune letture, presenta una realtà meno grave di quella percepita, il presidente della Regione, ha osservato che comunque sia "è necessario distinguere fra le varie realtà territoriali. L'Italia, forse, è messa meno peggio di come viene descritta - ha argomentato - ma certamente, se venisse considerata la Macroregione del Nord, saremmo davanti a molti Paesi europei". Bisogna "tenere conto delle specificità dei territori" ha ribadito, osservando che "se il Governo sarà così avveduto da liberare energie per il Nord, questo gioverà anche alle Regioni del Sud. Altrimenti rimarrà il 'peso', il 'freno', che ostacola le imprese e blocca il tentativo di ripresa".

RIPRENDERSI LA DIGNITÀ - Concordando con uno degli slogan emersi dall'assemblea confindustriale (ridare dignità al Paese, al lavoro, al ruolo dell'impresa), il governatore ha proposto: "Visto che noi paghiamo per tutti, iniziamo a riprenderci la dignità partendo da ciò che è nostro. Cioè, trattenendo qui il frutto del nostro lavoro, che può essere reinvestito sul territorio. È quello che come governatore della Regione ho iniziato a fare e sul quale andrò fino in fondo".
 



Squinzi
Squinzi
Squinzi
Prossimi appuntamenti

Non sono definiti al momento appuntamenti
Canali social Maroni Presidente - Facebook | Twitter | YouTube Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube - Lombardia in Testa - Maroni Presidente
© 2012 LombardiaInTesta.com - Maroni Presidente | Note legali e privacy | Web development by LM
Segui Roberto Maroni sui canali social di Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canali Facebook e Twitter Lombardia In Testa Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube Lombardia in Testa - Maroni Presidente