HOME  |  NEWS  |  I MIEI APPUNTAMENTI  |  FOTO  |  VIDEO  |  LA MIA PROPOSTA  |  IO STO CON MARONI 
 
« Indietro | Ora ti trovi qui: NEWS > News e comunicati > Dettaglio news / materiale

Maroni: distinguere tra profughi e clandestini

News - Convegno | 5 settembre 2015 | News
Chi invece non viene da uno Stato di guerra va espulso

(Fonte Lnews - Cernobbio/Co, 05 set) "Bisogna distinguere tra i profughi, che hanno diritto alla protezione internazionale e vanno quindi accolti, e chi invece non viene da uno Stato di guerra ed è quindi un immigrato clandestino, che secondo la legge va espulso e rimandato indietro da dove proviene. Questa distinzione non viene fatta in Italia e questo genera la confusione cui stiamo assistendo sul nostro territorio ed è questa una delle critiche che faccio al Governo, oltre a quella di non aver coinvolto le autonomie, le Regioni e i Comuni, nel gestire questa emergenza". Lo ha spiegato il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso della trasmissione speciale su Rai Uno condotta da Bruno Vespa dal titolo 'Emigrazione, un dramma planetario".

"Perché' non pensare di fare i campi di accoglienza, i campi profughi, in Africa, in Libia se si può fare, oppure in Egitto o in Tunisia, e lì fare la distinzione tra chi è profugo e no? Cosi si eviterebbero le partenze dei barconi e le morti in mare? Perché' le Nazioni Unite non prendono un'iniziativa insieme all'Europa e chiedono e ottengono dal Governo libico di fare lì dei campi attrezzati gestiti dalle Nazioni Unite e dove ci siano le commissioni internazionali per stabilire chi ha i requisiti per lo status di rifugiato, che verrà poi portato in Europa in aereo in tutta sicurezza, e chi invece non può partire?". Lo ha spiegato il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso della trasmissione speciale su Rai Uno condotta da Bruno Vespa dal titolo 'Emigrazione, un dramma planetario' a Villa Este a Cernobbio (Como).
 


Prossimi appuntamenti

Non sono definiti al momento appuntamenti
Canali social Maroni Presidente - Facebook | Twitter | YouTube Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube - Lombardia in Testa - Maroni Presidente
© 2012 LombardiaInTesta.com - Maroni Presidente | Note legali e privacy | Web development by LM
Segui Roberto Maroni sui canali social di Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canali Facebook e Twitter Lombardia In Testa Canale Facebook Lombardia in Testa - Maroni Presidente Twitter - Lombardia in Testa - Maroni Presidente Canale YouTube Lombardia in Testa - Maroni Presidente